mercoledì 22 febbraio 2012

Carta e terracotta per il centrotavola DIY

Ciao ragazze!

Ve lo devo proprio dire, ieri presa dall'entusiasmo floreale e sull'onda del post che avevo scritto mi sono regalata delle rose. Santo Lidl ha fatto di nuovo la grazia!
Stamani infatti vi scrivo davanti ad un bel vaso pieno di roselline che mi mettono un po' di sano buon umore nonostante la primavera sia lontana anni luce da qui.
Mi sembro un po' mia nonna con questi aggiornamenti meteo, scusatemi. Ma sono così stanca di grigiore che il tempo è il mio piccolo chiodo fisso. Metereopatica? Boh! Forse un pochino.

Ma passiamo con un agile balzo al post di oggi, dedicato alle spose che cercano un centrotavola economico e fai da te per il loro grande giorno, ma perfetto anche per tutte noi che cerchiamo un'idea divertente ed insolita per la tavola della domenica o per un'occasione speciale.

Partiamo dal risultato e poi vediamo passo passo come realizzare il tutto.


Cosa ci serve?
Prendete nota:
- cartoncino di vari colori
- vasi di terracotta
- telai da ricamo ( due piccoli ed uno grande)
- forbici
- filo di ferro
- pinze
- muschio
- bastoncini di legno per spiedini
- nastro isolante
- carta di giornale
- colla a caldo



Fissiamo il telaio al vaso con del fildiferro aiutandoci con le pinze.



Mettiamo del nastro isolante sul fondo del vaso per garantirgli stabilità.



Riempiamo il vaso con della carta pacchi o carta di giornale e rivestiamo con del muschio.



Iniziamo a ritagliare foglie di diverse dimensioni facendoci prestare la pazienza da un monaco certosino.
Ricordiamoci che serviranno foglie di diverse dimensioni. Quelle piccole andranno posizionate nella parte alta della composizione e mano a mano che si scende metteremo le più grandi.



Pieghiamo a metà le foglie.



Cominciamo ad attaccare le foglie al telaio con la colla a caldo.
Partiamo dall'alto e scendiamo verso il basso mescolando foglie di diversi colori per creare un effetto più naturale.





Una volta incollate tutte le foglie passiamo a creare le decorazioni che andranno posizionate al centro dei vasi.
Per un matrimonio le iniziali degli sposi, la data del matrimonio e il numero o il nome del tavolo potrebbero essere una buona soluzione.
Per le altre si può andare a briglie sciolte e ci si può lasciar guidare dalla fantasia e dall'occasione.

Dopo aver scelto i soggetti si passa a ritagliarli con le forbici o con un bisturi per carta nel caso in cui siano molto articolate.
Con la colla a caldo fissiamo le sagome al bastoncino di legno e lo sistemiamo nel vaso.






via: etsy, Hilda Grahnat

Io mi sono entusiasmata per questo progetto.
Davvero un'idea preziosa per quelle spose che non vogliono investire troppi soldi nei centrotavola e che hanno una buona dose di tempo da dedicare ai loro preparativi.

Come al solito spero che il progetto di oggi vi piaccia.
Vi auguro una buona giornata e vi aspetto qui domani.





12 commenti:

  1. Questa è davvero una bella idea, d’effetto e low cost!
    Sarebbe meravigliosa anche con le foglioline colorate o con la pallette dei colori del matrimonio/festa, ma anche verdi sono bellissime!

    RispondiElimina
  2. E'un progetto veramente bello *__* Grazie Chiara!

    RispondiElimina
  3. Ciao Chiara, sempre idee bellissime e facili da rifare:) GRAZIIIEEEE.

    RispondiElimina
  4. Troppo carino questo progetto... lo copio subito... baci

    RispondiElimina
  5. Ma guarda che meraviglie si possono creare con poca spesa e olio di gomito ;-)

    RispondiElimina
  6. ciaoo
    buongiorno
    complimenti
    http://laracroft3.skynetblogs.be
    http://lunatic.skynetblogs.be

    RispondiElimina
  7. Che bello!! Imiei suoceri hanno festeggiato le nozze di smeraldo, 40 anni..da non credere e dovremo fare una bella cena...visto che il tema è il colore verde...mi hai dato un'ottima idea..Complimenti!

    RispondiElimina
  8. wooooooow davvero meraviglioso, il tuo lavoro! complimenti :)

    RispondiElimina
  9. comeplimenti per il tuo ottimo progetto...

    RispondiElimina

Related Posts with Thumbnails