venerdì 29 maggio 2015

Fiocco o coccarda fai da te. Free printable e tutorial.

La mia ossessione, chiamiamola così, è sempre quella di creare cose che tutti, ma proprio tutti, possano realizzare facilmente. Cose per le quali non serva un'abilità manuale fuori dalla norma ma solo una piccola dose di buona volontà.

Ecco com'è nato il progetto che vi mostro oggi: un free printable per creare un fiocco ideale per decorare scatoline porta confetti, bomboniere o semplicemente per un regalo speciale.

Mi piace l'idea che qualcosa del pacchetto si salvi, che si possa conservare, riciclare, riutilizzare e nascere a nuova vita.
Ora vi lascio al progetto vero e proprio nato per caso, per gioco, perché era tanto che volevo farlo.



Partiamo con quello che serve per realizzare questo fiocco:

- il free printable targato le Frufrù che potrete scaricare QUI
- nastro di gros grain alto 1,5 cm
- forbici
- ago e filo intonato al nastro
- spilli



























Dopo aver scaricato il free printable ritagliate i bordi ed il cerchio interno delle figure.




























Per il mio progetto ho usato la misura intermedia e quella piccola. 
Se volete coccarde più grandi potete usare in aggiunta anche il free printalbe della misura più grande.

Per il nastro io ho scelto il gros grain, ma un nastro in iuta, garza, organza o raso vanno benissimo. Sceglietelo in base alla tipologia di scatolina da decorare. Se avete scampoli di stoffa potrete utilizzare anche quelli, ricavando delle strisce dal tessuto.

Partiamo dal centro della stella.
Facciamo passare attraverso il cerchio il nastro e quel lembo teniamolo sempre ben saldo.



























Con il nastro passiamo ai lati di ogni vertice e scendiamo sul vertice contrapposto col filo.
































Una volta concluso il lavoro otterremo questo effetto.

A questo punto fate un secondo giro completo.

Fissiamo con uno pillo i nastri facendolo passare attraverso il cerchio ritagliato all'inizio.




Sfiliamo delicatamente i vertici della stella. Estraiamo da ogni punta il secondo giro di nastro e poi fissiamo con ago e filo.
Non fate come me che ho fissato con ago e filo prima di sfilare la carta e ho dovuto tagliare la stella per estrarla. Se la togliete prima di cucire il lavoro potrete riutilizzarla per altre coccarde.






















































Fatta la base procediamo con il secondo step.
Prendiamo il triangolo e lasciando fuoriuscire dal cerchio il nastro, cominciamo ad avvolgerlo intorno ai vertici. Anche in questo caso faremo due giri completi con il nastro.






Fissiamo con uno spillo, estraiamo la forma di carta, procediamo con ago e filo.



























Ecco cosa avremo ottenuto: due parti delle ghirlanda.

Per completare il lavoro taglieremo un piccolo pezzo di gros grain , cuciremo le estremità e andremo ad assemblare i tre pezzi così ottenuti servendoci di ago e filo.






















































A questo punto la ghirlanda è pronta per decorare una scatolina.

In questo caso ho usato:
- ghirlanda di gros grain

Dopo aver assemblato la scatola chiudiamo con il cordino tagliando i lembi in eccesso.
Con il cordino, con del biadesivo o un po' di colla a caldo fissiamo la ghirlanda al pacchetto.





























Spero che l'idea vi sia piaciuta. 
Vi saluto e vi aspetto domani.




























10 commenti:

  1. Davvero raffinato! i miei complimenti e un ringraziamento per questo dettagliato post.

    RispondiElimina
  2. che bello,! grazie per aver condiviso! Miao
    Mobizu

    RispondiElimina
  3. Bellissimo post. Molto dettagliato e ricco di precisazioni.
    Sei proprio brava , adoro il tuo blog.
    Buon Ferragosto.
    salutoni Carlottina

    RispondiElimina
  4. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina
  5. Very good, thanks for your share

    RispondiElimina
  6. grazie a tutti di cuore :) !

    RispondiElimina

Related Posts with Thumbnails