venerdì 4 dicembre 2015

Gingerbread house gift box. Come creare un pacco regalo che sembra una casetta di pan di zenzero.

Arriva Natale e subito il livello di spezie si impenna.
Ok la cannella, ok l'arancia, ma il vero protagonista indiscusso delle feste è lui: "il rizoma usato come eupeptico proveniente dall' oriente" ( cit. Elio e le Storie tese).

Le casette di pan di zenzero sono poi una vera delizia.
Non da mangiare, da guardare.
Le metti li, in tutta la loro durezza nordica, tra le cascate di glassa e le caramelle lucenti ed è come tornare nella favola di Hansel e Gretel e hai subito voglia della scioglievolezza di una fetta di pandoro, ma non è questo il discorso. Come decoro sono splendide ed io, da feticista degli oggetti, roba che manco gli psicologi di Real Time di sepolti in casa potrebbero guarire, le spargerei ovunque. Dentro i barattoli, sotto le alzatine, in mezzo al tavolo come centrotavola natalizio, sopra al panettone.
Ovviamente, guardare e non mangiare.

Detto ciò, se anche voi le adorate allora non potrete che innamorarvi del progetto di stamani.
Nientepopodimenoche.... il pacco regalo-casetta pan di zenzero!
Il pacchetto che quando lo metti sotto l'albero ti arreda, fa subito casa figa da rivista, aspetta fammi fare due fotine per instagram, oddio quanto è bello il villaggio di casette di zenzero!
Tutto questo passa per la testa di una feticista dell'oggetto inutile in un nanosecondo.

Procuratevi cartoni e un pennarello bianco più la pazienza ed il tempo.
Il risultato però è davvero wow!
Voglio un villaggio di pacchetti sotto l'albero quest'anno.

























































Se volete affitto il marito che è bravo a disegnare e ci pensa lui. Spedisco in tutta Italia.

Il tutorial completo lo trovate su the house that lars built.
A domani!

5 commenti:

Related Posts with Thumbnails